175.00 €

Con i tre bracci e gli elementi strutturali in lega di alluminio e una tecnologia a prova di schizzi, che ne consente l’uso anche sotto la pioggia, il Feiyutech G6 Plus è un gimbal di produzione cinese uscito nel 2018 compatibile con smartphone, fotocamere compatte e piccole mirrorless. Andiamo a descriverne, quindi, le principali caratteristiche dopo un’attenta lettura di recensioni di utenti che hanno acquistato il dispositivo e di esperti di negozi specializzati nella vendita di stabilizzatori.  

Scheda tecnica

Peso663 gr (senza batteria)
Dimensioni15.6×29.4×10.8cm
Portata800 gr
Batteria ICR 26650 5000mah
Tempo di carica3 ore
Tempo di utilizzo9 ore
Angolo Inclinazione360°
Angolo Rotazione320°
Angolo Panoramica360 °
ConnessioneBluetooth e WiFi
AppFeiyu ON

Un gimbal leggero in lega di alluminio

Detto dei bracci e degli elementi strutturali in alluminio, il Feiyutech G6 gimbal pesa 663 gr senza batteria, per una portata fino a 800 gr. È stato realizzato per smartphone, fotocamere compatte, action cam e mirrorless di piccole dimensioni. La maniglia dello stabilizzatore è ricoperta da gomma antiscivolo, per garantire una presa più sicura

Fino a 9 ore di autonomia

Il Feiyutech G6 ha batterie ricaricabili tipo 26650 con una capacità di 5000 mAh, che consentono un funzionamento fino a 9 ore. La ricarica completa dura circa 3 ore. Il collegamento gimbal può anche essere utilizzato come alimentazione aggiuntiva per la fotocamera o il telefono.

Manopola multifunzione

Il Feiyutech G6 plus presenta una manopola multifunzione che permette di controllare i movimenti cardanici, lo zoom e la messa a fuoco della fotocamera.

Vari modalità di stabilizzazione

Il gimbal FeiyuTech G6 Plus consente varie modalità di stabilizzazione:

  • Modalità panoramica, la fotocamera segue il movimento di rotazione della maniglia, mantenendo una posizione fissa rispetto alla linea dell’orizzonte.
  • Modalità di monitoraggio, la fotocamera segue la rotazione della maniglia e nella direzione verso l’alto.
  • Modalità di blocco, la telecamera mantiene una direzione costante
  • Modalità selfie, il gimbal permette di ruotare la telecamera di 180 ° verso l’utente.
  • Modalità autopanorama, in cui è possibile programmare la rotazione della telecamera tra le posizioni selezionate.

Supporto simultaneo per WiFi e Bluetooth

Con bluetooth e WiFi simultanei questo gimbal potrà essere controllato a distanza con l’app Feiyu ON e potrà essere collegato anche alla camera. Questo consentirà di poter avviare la ripresa ed utilizzare la manopola di cui è dotato il gimbal per controllare la camera.

Uno schermo OLED per controllare le funzioni del gimbal

Il FeiyuTech G6 Plus ha un display OLED, posizionato appena sopra il joystick, che permette di tenere sotto controllo le funzioni impostate dello stabilizzatore, la modalità selezionata, lo stato di carica e i dispositivi collegati.

Plug-and-Play

Il gimbal FeiyuTech G6 Plus può essere usato fin da subito, montando la camera e bilanciandolo meccanicamente. Lo stabilizzatore ha una piastra a sgancio rapido con passo Arca-Swiss Standard. Altra caratteristica è l’asse “Roll” inclinato a 45°, così da permettere all’utente di visionare, sul display della camera montata, quello che si sta riprendendo.

Conclusioni

È possibile acquistare il FeiyuTech G6 Plus a un prezzo che si aggira attorno alle 200 euro. Esistono numerose offerte sui siti di e-commerce e dei negozi specializzati. Le recensioni degli utenti sono generalmente positive, nella quali si sottolinea il buon rapporto qualità-prezzo.

 212 total views,  1 views today

Condividi sui social