I droni subacquei sono una categoria di nicchia di droni che si sta sviluppando molto rapidamente. Il drone subacqueo può essere autonomo (AUV) o semiautonomo (ROV): quelli Auv trasmettono dati e immagini in tempo reale tramite una connessione wireless, i Rov sono controllati e gestiti da remoto, a distanza, per mezzo di un cavo che funge anche da alimentatore e sono principalmente destinati a utenti professionali.

Cos’è un drone sottomarino?

I droni subacquei (o ROV) sono droni sommergibili e impermeabili che consentono agli utenti di esplorare da remoto gli ambienti marini . Questi droni sono in grado di navigare attraverso le correnti sottomarine grazie a una o più eliche. Sono generalmente dotati di telecamere, sensori per evitare gli ostacoli e illuminazione potente per registrare filmati di buona qualità anche in ambienti subacquei con poca luce.

I ROV subacquei servono per una vasta gamma di scopi professionali , tra cui esplorazione subacquea, cinema, ispezioni navali, ricerca scientifica e altro ancora. Uno dei loro scopi principali, tuttavia, è realizzare filmati sottomarini in mari e oceani.

Una cosa importante da tenere a mente: questi droni acquatici sono prevalentemente legati tramite un cavo a un faro galleggiante o boa in superficie. Il tethering dei cavi è necessario per ottenere un feed video dal drone e, soprattutto, per garantire che il drone non si perda nell’abisso. Tuttavia, esistono alcuni droni subacquei wireless (vedi sotto).

La maggior parte dei droni acquatici sono dotati di potenti proiettori che offrono visibilità in condizioni di oscurità sottomarina. Molti di essi vantano anche telecamere 4K per l’acquisizione di immagini di alta qualità. Altre caratteristiche e componenti aggiuntivi comuni includono occhiali FPV , bracci robotici e reattori.

La nostra selezione dei migliori droni sottomarini offre una visione completa dei migliori prodotti disponibili sul mercato a diversi prezzi. Abbiamo suddiviso questi droni in due sezioni:

  • I migliori droni sottomarini con cavo
  • I migliori droni subacquei wireless

Panoramica dei migliori droni sottomarini con cavo e wireless

Droni subacquei con fotocameraDurata batteriaProfondità di immersione4KTethered/WirelessPrezzo
Robosea BIKI120 min60 mSisenza filiVedi la migliore offerta >>
Aquarobotman Nemo180 min100 mSicon cavoVedi la migliore offerta >>
Gladius Mini120 min100 mSicon cavoVedi la migliore offerta >>
PowerVision PowerRay con FPV240 min30 mSicon cavoVedi la migliore offerta >>
Geneinno Titan240 min150 mSicon cavoVedi la migliore offerta >>
FIFISH P3270 min100 mSicon cavoVedi la migliore offerta >>

Guida all’acquisto dei droni subacquei

Ecco le cose chiave da considerare quando si acquista un ROV subacqueo per prendere la decisione giusta.

Wireless vs. tethered

La maggior parte dei ROV subacquei sono legati tramite un cavo a una boa. È importante tenerlo a mente, poiché i non esperti spesso immaginano che i droni sottomarini funzionino in modo simile ai droni aerei, immergendosi liberamente in acque profonde senza restrizioni.

Non è così, poiché la stragrande maggioranza dei droni sottomarini richiede di essere legata alla superficie durante il funzionamento. Ci sono due ragioni principali per questo:

  • Per evitare di perdere il drone in condizioni marine difficili e imprevedibili: il cavo è essenzialmente un guinzaglio che fissa il drone in caso di guasto del motore, immersioni fuori portata, ecc.
  • Per lo streaming di video in diretta: il cavo viene utilizzato per trasmettere feed di video in diretta catturati dalla videocamera del drone, consentendo così all’operatore di visualizzare in tempo reale il filmato catturato dal drone sul display del telecomando (o schermo mobile o occhiali FPV, a seconda del il modello).

Le lunghezze dei cavi variano a seconda del produttore, ma generalmente consentono al drone di raggiungere una profondità compresa tra 50 e 200 metri.

I droni sottomarini wireless sono molto meno comuni.

Qualità e illuminazione della fotocamera

Il ruolo principale dei droni sottomarini è l’acquisizione di immagini e video in aree di difficile accesso sott’acqua. Le difficili condizioni marine – nei fiumi e in mare – significano che le telecamere di questi droni devono essere di ottima qualità. Quindi, la maggior parte dei ROV sono dotati di telecamere 4K (UHD) con sistemi di stabilizzazione.

Inoltre, queste telecamere devono essere abbinate a una potente illuminazione per aiutare a illuminare gli ambienti sottomarini oscurati dal sole. La potenza di illuminazione di un drone (quantità di luce visibile emessa) è specificata in Lumen (lm).

Propulsori ed eliche

I ROV subacquei sono dotati di almeno due motori, propulsori o eliche . Questi possono essere parzialmente coperti o racchiusi dal telaio del drone per protezione, a differenza di molti droni aerei.

I propulsori tendono ad essere potenti per consentire al drone di cambiare direzione in difficili correnti sottomarine. Alcuni droni sottomarini avanzati includono anche un sistema di controllo dell’equilibrio automatico per facilitare il pilotaggio del drone.

La velocità dei droni nell’acqua varia molto. Dipende dalle correnti d’acqua, dalle condizioni meteorologiche e dal numero di propulsori del drone. In media, i ROV sottomarini raggiungono velocità da 2 a 3 metri al secondo.

Domande frequenti

Cosa sono i droni sottomarini?

I droni subacquei sono droni controllati a distanza in grado di navigare sott’acqua. Il loro scopo principale è quello di realizzare filmati subacquei, ma sono anche usati per raccogliere dati scientifici per la ricerca e per applicazioni militari

Quanto costano i droni / ROV subacquei?

I droni sottomarini costano generalmente tra 1.000€ e 4.000€. Ci sono droni più economici disponibili per meno di 100€, ma sono droni giocattolo. Esistono anche droni sottomarini molto più costosi (oltre i 30.000€); sono progettati per casi d’uso industriali o militari.

Dove sono in vendita i droni sottomarini?

I droni subacquei sono in vendita da rivenditori online come Amazon. Questi droni possono anche essere acquistati direttamente dai produttori.

Cosa sono i droni militari sottomarini?

I droni militari subacquei sono droni sottomarini altamente avanzati che possono essere utilizzati per la sorveglianza, il recupero o la protezione delle coste. Alcuni possono essere armati con esplosivi.

A cosa servono i droni sottomarini ROV?

I droni subacquei vengono utilizzati per la realizzazione di film, esplorazioni subacquee, ispezioni di porti e navi, ricerca ambientale, mappatura ed altro.

 437 total views,  2 views today

Condividi sui social