Parrot Anafi

Parrot è un nome rispettato nel settore dei droni. In effetti, lo classifico davvero in alto, molto vicino a DJI. Tuttavia, sono stati troppo silenti silenziosi negli ultimi mesi. L’anno scorso senza modelli reali di fascia alta in fase di rilascio. È vero che avevano numerose varianti (alcuni direbbero pacchetti) del loro bestseller Bebop 2… ma quelli non possono essere considerati come nuovi droni.

Parrot Anafi
  • 90%
    Design - 90%
  • 85%
    Durata Batteria - 85%
  • 90%
    Caratteristiche - 90%
  • 85%
    Facilità d'uso - 85%
87.5%

Sommario

PRO: Ottimo drone di piccole dimensioni per video in 4k con stabilizzatore d’immagine. CONTRO: Il volo notturno è un po’ limitato con solo un led. Mentre alcuni utenti lamentano il fatto dei materiali di costruzione e dei bracci corti.

L’annuncio di Parrot Anafi e dei primi video emergenti su YouTube ha davvero colpito a sorpresa.

Un piccolo drone pieghevole con telecamera di livello superiore, stabilizzazione meccanica e funzioni intelligenti e autonome. Il più grande concorrente sarà il nuovo Mavic Air. Tuttavia, invece di confrontare questi 2 modelli, daremo un’occhiata più da vicino a Parrot Anafi! Quindi, se ti interessa conoscere la recensione di Parrot Anafi, le sue specifiche, il design, le caratteristiche, continua la lettura!
parrot-anafi-macbook

Specifiche Tecniche

  • Velocità massima: 53 km/h
  • Tempo di volo: 25 min
  • Batteria: Lipo 2700 mAh
  • Portata massima: 4km
  • Peso: 320g
  • Dimensioni da chiuso: 244x67x65mm
  • Dimensioni da aperto: 175x240x65mm

La fotocamera promette molto!

Il drone Parrot Anafi non si allontana troppo dall’ultimo modello DJI Mavic Air. Vanta un sensore IMX230 Sony con 21 megapixel. Questo è, inutile dirlo, un numero abbastanza alto; infatti, più alto di quello di DJI Mavic Air. Tuttavia, c’è più differenza tra queste 2 telecamere rispetto al semplice conteggio dei megapixel.

Il bitrate video è altrettanto importante (se non di più) – e fortunatamente per entrambi questi droni, i loro bitrate video sono alti fino a 100 Mb / s. È così che Anafi e Mavic Air sono in grado di registrare video 4K Ultra HD a 30fps. Tuttavia, DJI Mavic Air fa meglio quando si tratta di fps a bassa risoluzione. Più precisamente, Parrot Anafi fa video a 1080p a 60fps mentre Mavic Air a 120fps.

Scopri l’offerta di Parrot Anafi

C’è, tuttavia, un tratto speciale che rende la fotocamera di Parrot Anafi piuttosto interessante. Beh, non solo interessante ma utile… Puoi nominare alcuni droni che possiedono con le telecamere zoom? Sono sicuro che molti di voi non ne conoscono nessuno. Sì, ce ne sono alcuni… compresi i modelli DJI come Phantom 4 e Mavic Pro… ma Anafi lo porta ad un altro livello. Supporta lo zoom senza perdita fino a 3x.

Molto più importante dello zoom su questo drone è la sua stabilizzazione. Ha una stabilizzazione dell’immagine a 3 assi, con un modello ibrido. 2 assi sono meccanici e 1 è elettronico. Ma non è la parte migliore, la sospensione cardanica di Parrot Anafi ha un passo di 180 gradi.

Ciò significa che può guardare dritto, che è qualcosa che solo pochi droni possono fare (e costano diverse migliaia di euro). Questo è un vantaggio enorme, una caratteristica non comune.

Design interessante

Interessante… per non dire altro! Partendo con l’ovvio, Parrot Anafi è un drone pieghevole proprio come il suo più grande concorrente – DJI Mavic Pro. Tuttavia, sembra molto più leggero. Per quanto riguarda il design della costruzione, ricorda degli insetti.

Andando avanti, la batteria 2S 2700mAh si adatta perfettamente alla parte superiore del drone e, in realtà, viene caricata tramite USB C invece dei tradizionali plug-in proprietari. Onestamente, trovo che questo sia un vantaggio enorme dato che sarete in grado di caricarla con il cavo di ricarica del telefono se in qualche modo dovrete sostituire quello originale. Ultimo ma non meno importante, i voli notturni non saranno entusiasmanti con Parrot Anafi poiché sfoggia solo un singolo LED nella parte inferiore.

Molti utenti dicono che le braccia di Anafi sono troppo strette. In effetti lo sono. Sono così stretti che potrebbe sembrare che si romperanno durante il primo incidente. Tuttavia, una volta preso il drone nelle tue mani, aprendolo e iniziando a controllarlo da vicino, ti renderai conto di quanto sia rigido e robusto.

Caratteristiche principali

Passando alle funzionalità, Parrot ha davvero fatto un buon lavoro con questo drone. La recensione di Parrot Anafi, un po’ come Bebop, ha accesso a tutte le più recenti funzionalità autonome che sono destinate ad aiutarlo a raggiungere la vetta del mercato. Detto questo, potrai godere di Boomerang, Orbit, Tornado, Parabola, seguimi e persino dolly zoom, una funzionalità brillante che trasformerà i tuoi piccoli sketch in opere d’arte!

Per quanto riguarda il telecomando dedicato, sembra elegante ma non sembra così premium come il drone stesso. Dispone di 2 cursori, 1 dedicato a Gimbal e 1 a zoom. Non ci sono molti pulsanti fisici, ma è solo perché l’app ti fornirà tutte le funzioni di cui avrai bisogno. Parlando di bottoni, la prima cosa che noterai dopo aver messo gli occhi su questo piccolo drone è che non c’è il pulsante di accensione. Sì, questa cosa si accende automaticamente una volta aperta la parte superiore (l’antenna).

Non dimentichiamo alcune delle funzionalità di base che oggi diamo per scontate. GPS, mantenimento dell’altitudine, ritorno intelligente a casa e geofence… tutte queste funzionalità sono supportate da Parrot Anafi. Se me lo chiedi, è davvero impressionante vedere una tale abbondanza di tecnologia e potenza di elaborazione ammassata in un piccolo drone. Meglio di tutti, pesa meno dei suoi diretti concorrenti, pur mantenendo le loro imprese principali (Anafi pesa poco più di 300 grammi).

Tuttavia, c’è qualcosa in Parrot Anafi che molti di voi non apprezzeranno affatto. Anche se la tecnologia di trasmissione WiFi ha fatto molta strada negli ultimi anni, i fan dei droni non ne sono ancora molto impressionati. Anafi ha un massimo di 4 chilometri di range . Ma tieni presente che probabilmente ti troverai vicino aree urbane con molte interferenze e ostacoli.

Clicca per vedere la miglior offerta!

Conclusioni

Per quanto riguarda il prezzo, è possibile acquistare Parrot Anafi per circa 650€, è leggermente più economico di DJI Mavic Air.
Uno dei punti forti sono le piccoli dimensioni del drone e quindi facilmente trasportabile ovunque. La telecamera in 4K permette dei video di qualità superiore!

Compra ORA!

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi